I Pirates vincono con il Titano grazie ad una prova solida e convincente, sfruttando appieno le idee e i concetti sviluppati in allenamento. L’ottima base tecnica a disposizione dei nostri ragazzi permette loro di riconoscere e risolvere in campo le più diverse situazioni di gioco.

Infatti il Titano propone una gara tattica che i nostri interpretano nella maniera giusta, gestendo il ritmo, le scelte di tiro, la qualità dei passaggi e unendo a questo una determinazione e una applicazione difensiva straordinaria.  

Tutti i pirati danno il loro prezioso contributo alla squadra con una intensità e uno spirito di sacrificio eccezionale.  Felicissimi per il debutto in campionato di Leonard dopo l’infortunio che lo ha bloccato per tanto tempo. Prossimo incontro in casa, domenica 07 aprile alle 18 con i Tigers Forlì. GO PIRATES!

Il tabellino dei pirati: Arcieri 0, Ciaroni 34, Migani 15, Signorini, Carlini, Ottaviani 16, Morra, Cattaneo, Berarducci, Martini 5, Carnevali, Zaharia.  

La classifica: Forlimpopoli 34, Tigers Forlì 28, Titano 28, Misano Pirates 26, Cesena 24, Crabs Rimini 18, Cesenatico 14, Rbr Rimini 12, Bellaria 6, Coriano 4, Aics Basket Forlì 0.