COMUNICATO MISANO PIRATES – I risultati della scorsa settimana.

PROMOZIONE – bellissima prova dei ragazzi di Chiadini

Fermata Est Ibr Rimini 67 – Misano Pirates 46 (gara giocata giovedì 26 gennaio). Risultato che non rispecchia l’andamento della gara e soprattutto il gioco espresso in campo. I padroni di casa più fisici ed esperti faticano per ben 35 minuti contro un Misano solido e ben organizzato. Dispiace per le assenze e per lo scarto divenuto importante  solo nelle battute finali. Bravissimi i nostri ragazzi che si battono sui ogni pallone e che si arrendono solo al talento dei singoli. Sicuramente con una maggiore esperienza,  la gara poteva prendere una piega diversa. Resta comunque il fatto che la nostra giovane squadra sta migliorando e maturando in fretta in un campionato competitivo e difficile. Prossimo impegno SABATO 01 MARZO in casa Con Santarcangelo. GO PIRATES!

UNDER 16 – doppio impegno in settimana per gli under 16

G.S. Forlì 37 – Misano Pirates 65 (gara giocata mercoledì 23 gennaio). Nonostante le tante defezioni causa influenza ed infortuni i ragazzi di Zuppardo e Vagnini si impongono mostrando un bel gioco e un’ottima padronanza dei fondamentali tecnici individuali. BRAVI RAGAZZI!

 Cattolica 68 – Misano Pirates 58 (gara giocata domenica 27 gennaio). Prova più che positiva dei nostri ragazzi con  il Cattolica, squadra fisica e organizzata. I “mini pirates” mostrano tutto il loro talento e le loro capacità tecniche  con giocate di altissima qualità. Peccato per aver affrontato la gara con tante assenze (Venturini, Ciaroni, Colonna, Banci, Martini). Il primo quarto lo pareggiamo 14 a 14, il terzo lo pareggiamo 14 a 14 e il quarto lo vinciamo per 24 a 22. La gara si decide nel secondo dove il Cattolica ci supera per 18 a 6.  Questa gara ci ha dato un ulteriore indicazione dei progressi compiuti, non solo tecnici ma anche in termini di personalità e approccio alle gara. Bravi ragazzi a non aver mai mollato nemmeno nei momenti difficili della  gara e di aver reagito mettendo in serie difficoltà il forte Cattolica. Prossimo impegno sabato 01 marzo in casa con il Villanova. Tabellino dei pirati: Berni 2, Cattaneo, Speroni, Migani 18, Mei 16, Panzieri 10, Ottaviani 10, Calderoni 2.  Classifica: Malatesta Rimini 24, Cattolica 20, Misano Pirates 16, Villanaova 12, Titano San Marino 10, Oneteam 6, Libertas Green 6, G.S. Forlì 4, Cesena 2.

UNDER 15 –  ottima prova 

Misano Pirates 67 – Bellaria 38 (gara giocata venerdì 25 gennaio). I pirati superano i pari età del Bellaria grazie ad un’ottima prova sia in difesa che in attacco. Gara che ci ha visto realizzare 7 triple ed avere percentuali buonissime dalla media, soprattutto con il palleggio arresto e tiro. Felici per il debutto di Arcieri e le prove più che positive dei più giovani 2005. Il tabellino dei pirati: Ciaroni 27, Carlini 2, Berarducci, Arcieri, Morra 2, Para, Migani 17, Signorini 2, Ottaviani 9, Carnevali, Cattaneo, Martini 8.  Classifica: Forlimpopoli 18, Tigers Forlì 18, Titano 16, Misano Pirates 16,  Crabs Rimini 12, Cesena 12, Cesenatico 10, Rbr Rimini 6, Bellaria 4, Coriano 2, Aics Forlì 0.

UNDER 13 – prima giornata di ritorno

Misano Pirates 50 –  Cattolica 28 (gara giocata venerdì 25 gennaio). Gara iniziata in salita per i giovani pirati, infatti dopo poche battute sono sotto nel punteggio per 9 a 2. A partire dal secondo quarto, i pirati aumentano la pressione difensiva che permette loro di recuperare palloni e velocizzare le manovre offensive. Buona nel complesso la prova di squadra, soprattutto nella visione di gioco e nel trattamento della palla. Prossimo incontro giovedì 31 gennaio a Riccione. Il tabellino dei pirati:  Grossi 7, Tonini, Fabi 11, Ricci 2, Prioli, Gnassi 6, Arduini 10, Campagna 8, Hasrama 4, Matera, Muccioli 2, Fratesi 0. Classifica:  Ibr 20, Riccione 18, Misano Pirates 16, Titano 14, Bellaria 12, Cattolica 8, Cno 8, Garden 6, Villanova 4, Santarcangelo 2, Stella 0.

2005 –  bravi ragazzi

Misano 60  – Uisp Rimini 10 (gara giocata martedì 22 gennaio). Bella gara quella disputata dai ragazzi di coach Sascia Trezzi che si impongono sui riminesi, grazie a giocate veloci in attacco e ad una difesa attenta. Ottime le indicazioni che questa gara ci ha offerto, come i progressi compiuti dai nuovi arrivati e i miglioramenti in termini di personalità ed autostima dell’intero gruppo.  Prossimo impegno l’8 febbraio in trasferta con il Villanova. GO PIRATES!