PIRATES 64 – BASKET 2000 SAN MARINO 44: Primo storico successo per i Misano Pirates nel Campionato di Promozione

Mercoledì 28 Novembre rimarrà una data storica per i Misano Pirates e per tutto il movimento del basket misanese. Infatti tra le mura amiche del PalaRossini i pirati guidati da coach Luca Chiadini superano per 64 a 44 il Basket 2000 San Marino, grazie ad un’ottima prova di squadra.

I segnali si erano già visti nelle gare precedenti, dove i Pirates hanno mostrato enormi miglioramenti sia nella costruzione del gioco che nei fondamentali individuali. Le difficoltà iniziali in un campionato dove siamo al debutto non ci hanno abbattuto, ma rafforzato e permesso di superare i nostri limiti. Ed anche le sconfitte più brucianti sono state un grande stimolo per migliorarsi e crescere.

Altro fattore determinante della crescita della Prima Squadra misanese è l’ambiente. La serenità nella quale lo staff tecnico lavora e i ragazzi si allenano permette di focalizzare l’attenzione sui progressi e non sui risultati. Infatti la società insieme a Luca e Alessia ha le idee ben chiare del percorso da compiere e soprattutto delle modalità di come raggiungere gli obiettivi.

Siamo felici, soprattutto per Giorgio Vagnini, che tre anni fa ha voluto fortemente iniziare il Progetto della Prima Squadra con ragazzi di Misano e soprattutto giovanissimi. Ora grazie a Luca Chiadini, che ha creduto fin da subito alle potenzialità dei Pirates siamo in Promozione a giocarcela con tutti e soprattutto stiamo aprendo la via per un futuro importante.

RINGRAZIAMENTI: Grazie a tutti i ragazzi, grazie a Luca, Francesco, Fabio, Alessia e a tutti coloro che ci sostengono e ci aiutano. Facciamo Sport Col Cuore! 

I NOSTRI SPLENDIDI RAGAZZI

Andreini Mattia, Bastianini Davide,  Boldrini Andrea, Bordini Lorenzo, Cevoli Giacomo, D’Angiulli Thierry, Del Prete Maurizio, Di Gruttola Marco, Fantini Federico, Ferri Lorenzo, Galvani Giacomo, Gamucci Luca, Locatelli Niccolo’, Merli Donald, Palomba Marco, Poggi Giacomo, Pontellini Samuele, Sabattini Guglielmo, Scattolari Gianmarco, Siboni Emanuele, Signorini Francesco.