Commenti e tabellini delle ultime gare delle squadre del nostro settore giovanile! PLAY HAPPY, PLAY PIRATES!

UNDER 13:  Wolves 16 – Pirates 45 (giocata sabato 7 );  Rimini 40 – Pirates 24 (giocata martedì 10). Partiamo dagli under 13 che nel giro di pochi giorni hanno giocato due importanti gare. Sabato scorso i ragazzi di coach Sascia Trezzi  hanno spezzato il digiuno di vittorie andando ad espugnare il campo di Poggio Berni. Bravissimi i nostri ragazzi che hanno dominato l’incontro dall’inizio alla fine. Mentre nel secondo, causa numerose defezioni perdono con onore a Rimni. Da annotare i grandi miglioramenti compiuti da questo fantastico gruppo. Prossimo incontro Sabato 21 Aprile a Novafeltria. GO PIRATES!

UNDER 14: Pirates 74 – Libertas 44  – I ragazzi di Giorgio superano la Libertas Forlì nell’incontro casalingo disputatosi Domenica  8 Aprile. Il terzo quarto risulta quello decisivo  dove i misanesi con un parziale di 24 a 9 mettono al sicuro la vittoria. Bravi tutti i giovani Pirati per il bel gioco espresso a dimostrazione di una stagione fino ad ora fantastica. Il tabellino dell’incontro: Martini 30, Migani 16, Ottaviani 8 Ciaroni 11, Berarducci 2, Cattaneo 3, Signorini, Carlini 4. Morra. Prossimo incontro Domenica 15 Aprile a Ravenna. PLAY HAPPY!

UNDER 15: Pirates 51 – Aics Forlì 31 – I ragazzi di Giorgio e Francesco incamerano la terza vittoria  su 4 incontri nella seconda fase. L’incontro non è stato facile visto lo strapotere fisico degli ospiti che ci mettono in difficoltà sia sotto le plance eche in difesa nel tenere l’1c1.  Solo alla distanza prendiamo un vantaggio cospicuo. Bravi i Pirati a lottare su ogni pallone e mettere a frutto la migliore tecnica individuale a dispozione. Prossimo incontro Sabato 14 Aprile a Faenza. PLAY STRONG!

UNDER 16: Scirea Forlì 48 – Pirates 33 (giocata mercoledì 11 aprile) – I pirati perdono gara 1 dei quarti di finale dei Play-offs a Bertinoro con lo Scirea. Primo quarto da dimenticare per i misanesi che subiscono lil pressing e la maggiore prestanza fisica degli avversari e vanno sotto di 17 punti (25 a 8).  Dal secondo quarto  in poi è un’altra gara con i ragazzi di Giorgio che prendono fiducia e dimezzano lo svantaggio. Complici disattenzioni difensive ed ingenuità nelle scelte di tiro in attacco non riusciamo però a ricucire del tutto lo strappo e i padroni casa sono bravissimi nel minuto finale a segnare importanti canestri che ci relegano sul -15.  Domani Venerdì 13 a Misano alle 16.00, ci sarà gara 2. Anche se sarà difficilissimo noi ci crediamo alla “remuntada”. GO PIRATES!

UNDER 18: Morciano 50 – Pirates 37  (giocata domenica 8 aprile) – L’under 18 perde a Morciano  una gara giocata a sprazzi. Iniziamo bene, comandando il gioco e disegnando ottime trame offensive. Nella prima parte di gara siamo in controllo e ci portiamo in vantaggioo anche di  7 punti, gestendo bene i ritmi e le situazioni tattiche. Ma complici le rotazioni cortissime fatichiamo a tenere alto il ritmo. Infatti la gara è molto fisica e il dispendio di energie risulta essere notevole. Nella seconda parte di gara giochiamo contratti e timorosi, fattori che non ci permettono di esprimere il nostro potenziale. Nei minuti finali ce la mettiamo tutta ma la lucidità e la freschezza vengono meno. Nonostante la sconfitta si sono viste buone cose e possiamo ritenerci soddisfatti,  soprattutto alla luce di una stagione pressoché perfetta e che ci vede ancora il lizza per il secondo posto con 19 vittorie e 2 sole sconfitte. Grande merito va a coach Luca Chiadini che sta plasmando al meglio questo gruppo di ragazzi super. Orgogliosi dei nostri pirati! Prossimo e decisivo incontro Sabato 14 aprile a Forlì per l’ultima gara di campionato prima dei Play-Offs. PLAY STRONGER! (articolo di Giorgio Vagnini)